Sez. 5 – , Ordinanza n. 3454 del 06/02/2019

FINANZA LOCALE

Sez. 5 – , Ordinanza n. 3454 del 06/02/2019

ILOR – Impresa familiare –  Impugnazione diniego di rimborso – art. 115 del d.P.R. n. 917 del 1986 -Famigliari collaboratori – Assoggettabilità all’imposta- Esclusione – Ragioni

In tema d’imposta locale sui redditi (ILOR), i famigliari collaboratori non sono contitolari dell’impresa familiare, con la conseguenza che i redditi loro imputati non sono assimilabili ai redditi di impresa, in quanto redditi di  lavoro, pertanto tali redditi,  prescindendo dal tipo lavoro espletato, sia esso dipendente, autonomo o equiparato, vanno esclusi dall’assoggettamento ad ILOR, ai sensi dell’art. 1, comma 2, lett. a), del d.P.R. n. 599 del 1973, come emendato dalla sentenza della Corte costituzionale n. 42 del 1980, sicchè l’art. 115 del T.U. approvato con d.P.R. n. 917 del 1986, che ne disciplina l’esclusione, è una norma ricognitiva di altra  disposizione, e la sua applicabilità prescinde dalle disposizioni di diritto intertemporale di cui all’art. 36 del d.P.R. n. 42 del 1988, con riguardo alle sole previsioni innovative del citato testo unico.

 

Link per la sentenza

Massime precedenti conformi: Cass 28558 del 2008

Massime precedenti difformi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi