Sez. 5 – Ordinanza n. 5956 del 28/02/2019

IMPOSTE INDIRETTE

 Sez. 5 –  Ordinanza n. 5956 del 28/02/2019

ACCISE -Imposta versata per effetto di una norma interna poi dichiarata incompatibile con l’ordinamento comunitario (Direttiva) da una sentenza della Corte di giustizia-  Dies a quo del termine di decadenza del diritto al rimborso.

In tema di accise, se il contribuente paga l’imposta sulla base di una norma di diritto interno dichiarata,  con sentenza della Corte di giustizia, in contrasto con una direttiva europea, il dies a quo da cui decorre il termine di decadenza per l’esercizio del diritto al rimborso  è quello della data del versamento dell’imposta e non  quello, successivo, in cui è intervenuta la pronuncia, purché detta direttiva, benché non recepita nell’ordinamento italiano, sia qualificabile come  direttamente applicabile (“self executing“).

 

Link per la sentenza

Massime precedenti conformi 

Massime precedenti difformi 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi