Sez. 5 – Sentenza n. 4065 del 12/02/2019

IMPOSTE INDIRETTE

Sez. 5 –  Sentenza n. 4065 del 12/02/2019

 DAZI DOGANALI – Accertamento –  Competenze territoriali degli Uffici doganali – Luogo dove si sono svolte le operazioni di importazione.

In tema di accertamento delle violazioni doganali, ai sensi del d.P.R. n. 43 del 1973 e dal Reg. (CE) 12 ottobre 1992, n. 2913 (applicabile “ratione temporis”), la competenza territoriale degli Uffici doganali si determina con riferimento al luogo dove si sono svolte le operazioni di importazione, costituendo questo il luogo nel quale è sorta l’obbligazione tributaria, ciò al fine di evitare condotte abusive di scelta del giudice,  nell’ipotesi  in cui qualunque ufficio doganale fosse astrattamente competente.

Link per la sentenza

Massime precedenti conformi: Cass. n. 15372 del 2008

Massime precedenti difformi 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi