RSS IPSOA

  • Modello 730/2022 precompilato: come delegare un familiare o un soggetto estraneo 21 Maggio 2022
    La dichiarazione 730/2022 precompilata può essere inviata con o senza modifiche a partire dal 31 maggio 2022, con alcune importanti novità. Infatti, da quest’anno, oltre alle tradizionali modalità di invio (diretto o con delega al CAF/professionista) i contribuenti potranno delegare un proprio familiare o un altro soggetto estraneo. La procura conferita a tali soggetti, però, […]
  • Mense aziendali e buoni pasto: IVA differenziata in base al mezzo di pagamento scelto dal lavoratore 21 Maggio 2022
    Stesso servizio, stesso fornitore, ma due aliquote IVA differenti a seconda dello strumento di pagamento utilizzato dal lavoratore. È quanto sostiene l’Agenzia delle Entrate nella risposta n. 231 del 2022 all’interpello posto da una società di ristorazione. Quest’ultima, che gestisce mense aziendali e interaziendali, nonostante il chiarimento fornito con la risoluzione 75/E del 2020, continuava […]
  • Riforma della giustizia tributaria. Una “storica” prima pietra, tra luci e ombre 21 Maggio 2022
    L’approvazione del disegno di legge governativo sulla riforma dell’ordinamento del giudice e del processo tributario costituisce un fatto di importanza storica, soprattutto se collocata nel quadro di riforme ordinamentali collegate al PNRR. Tra i passaggi positivi della riforma: la trasformazione del giudice onorario part time in giudice professionale a tempo pieno costituisce un punto fermo […]
  • Tassazione separata esclusa se è fisiologica la corresponsione degli emolumenti in un periodo d'imposta successivo 20 Maggio 2022
    L'applicazione del regime di tassazione separata deve escludersi ogni qualvolta la corresponsione degli emolumenti in un periodo d'imposta successivo debba considerarsi "fisiologica" rispetto ai tempi tecnici occorrenti per l'erogazione degli emolumenti stessi. In particolare, ad esempio, in presenza di procedure complesse per la liquidazione dei compensi, il ritardo può essere ritenuto fisiologico nella misura in […]
  • Contratto di servizio energia: non applicabile l’aliquota Iva agevolata 20 Maggio 2022
    Al contratto di servizio energia non è applicabile l'aliquota IVA agevolata del 5 per cento prevista per contenere gli effetti degli incrementi dei prezzi dell'energia elettrica. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 283 del 20 maggio 2022 con cui ha reso noto che tale tipologia contrattuale si concretizza, in […]
  • Reddito prodotto da un consulente non residente per attività resa ad un Ministero: il trattamento fiscale 20 Maggio 2022
    Nella ipotesi in cui il Consulente non residente utilizzi le strutture logistiche presenti presso gli Uffici di diretta collaborazione del Ministro integrando i requisiti della sussistenza di una "sede fissa" di affari in Italia, occorrerà applicare sui compensi erogati la ritenuta a titolo d'imposta nella misura del 30 per cento. Lo ha chiarito l’Agenzia delle […]
  • Tax credit reti di imprese agricole e agroalimentari: comunicazione delle spese del 2021 dal 20 settembre al 20 ottobre 2022 20 Maggio 2022
    Nell’ambito del credito d’imposta reti di imprese agricole e agroalimentari, per gli investimenti realizzati nel 2021, la comunicazione delle spese ammissibili va inviata dal 20 settembre 2022 al 20 ottobre 2022. Lo ha previsto l’Agenzia delle Entrate con provvedimento n. 174713 del 20 maggio 2022, con cui ha chiarito che dopo aver ricevuto le comunicazioni […]
  • Servizi online anche per rappresentanti di persone fisiche: come fare 20 Maggio 2022
    Pronte le regole per la richiesta di abilitazione all’utilizzo dei servizi on line dell’Agenzia delle entrate da parte dei rappresentanti legali di persone fisiche e di soggetti che agiscono in nome e per conto di altri soggetti, sulla base del conferimento di una procura. Con provvedimento del 19 maggio 2022 l’Agenzia delle Entrate ha previsto […]
  • Attuazione PNRR: le proposte di ANC e Confimi Industria 20 Maggio 2022
    In tema di trasmissione dei dati dell’esterometro è stata proposta la proroga al 1° gennaio 2023 delle novità introdotte dalla legge di bilancio 2021 in materia sia di modalità che di tempistica di comunicazione dei dati relativi, ferma restando la possibilità del contribuente di scegliere se utilizzare la nuova modalità basata sulla fatturazione elettronica. Si […]
  • Società estera e interposizione: i chiarimenti sulla tassazione 20 Maggio 2022
    Nell’ipotesi in cui il soggetto residente sia tassato sui redditi della Società estera in base alla disciplina sull'interposizione, anche i pagamenti effettuati dalla società interposta potranno assumere rilevanza ai fini del foreign tax credit. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 282 del 20 maggio 2022 con cui ha specificato […]